Expocasa 2014

advexpc14-1

Expocasa 2014: appuntamento a Torino

Expocasa 2014 si terrà a Torino dall’1 al 9 marzo: la rassegna piemontese rappresenterà, anche quest’anno, l’appuntamento più importante dedicato alle soluzioni per la casa e all’arredamento del Nord Ovest. La kermesse è pensata, progettata e realizzata in maniera specifica per il grande pubblico, ed è pronta per ripartire dopo i successi ottenuti nel 2013, quando è stato raggiunto il ragguardevole traguardo della 50esima edizione. I visitatori che prenderanno parte a Expocasa 2014 potranno esplorare il grande ed esclusivo showroom che accoglierà l’evento, potendo ammirare e valutare le proposte dei più grandi e importanti brand che saranno messe a disposizione dai rivenditori. Naturalmente, ci sarà l’opportunità di effettuare acquisti direttamente in fiera: le aziende espositrici, provenienti da ogni parte d’Italia, metteranno in mostra la propria professionalità seguendo i clienti con competenza ed esperienza, così da permettere loro di individuare le migliori soluzioni per ognuna delle loro necessità.

Expocasa 2014: le proposte per i visitatori

Expocasa 2014 si svilupperà su un percorso composto da tre padiglioni, in maniera tale da accogliere stili e oggetti diversi. Ci saranno soluzioni per tutti i gusti e soprattutto per tutti i portafogli: dai prodotti per il risparmio energetico alle cucine, dai bagni alla camere da letto, dall’arredamento outdoor alle camerette, dai complementi ai soggiorni, senza dimenticare il settore della ristrutturazione. Insomma, una panoramica decisamente ampia e completa, che non potrà escludere gli ultimi trend in materia di design, e soluzioni di tutti i tipi: dalla tradizione artigianale al vintage classico, dal contemporaneo al moderno. Expocasa 2014, dunque, sarà l’appuntamento ideale per tutti: dai giovani che stanno per comprare casa alle famiglie che vogliono ristrutturare la villa al mare, dai single che vogliono decorare il giardino alle coppie che intendono predisporre la camera da letto del loro primo figlio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *