Arredamento outlet

Arredamento outlet, una scelta conveniente.


Arredamento outlet, una possibilità in più.

L’arredamento è una vera passione, che unisce le famiglie, ma può anche trasformarsi in una sorta di Via Crucis. In effetti, un oggetto di arredamento ben fatto, oltre a trasformarsi in un valore aggiunto per l’ambiente in cui viene collocato, può rivelarsi fonte di clamorose discussioni derivanti dal prezzo di acquisto. Che può diventare un ostacolo insormontabile per chi non abbia a disposizione finanze di rilievo. In questi casi può però arrivare in soccorso una soluzione sempre più praticata anche nel nostro Paese: l’arredamento outlet, che consente di mediare tra le giuste esigenze qualitative ed estetiche e quelle riguardanti l’equilibrio dei conti familiari.

Convenienza e qualità.

Rivolgersi ad un outlet, contrariamente a quanto si potrebbe pensare di primo acchito, non significa rinunciare alla qualità, soprattutto in un settore come quello dell’arredamento ove le mode si stratificano nel corso di molti anni. Proprio questa constatazione dovrebbe spingere gli utenti a guardare con favore ad una soluzione che è in grado di coniugare la qualità dei mobili e dei complementi offerti – spesso di grande marca – con prezzi che possono arrivare ad essere scontati del 70% ed oltre rispetto a quelli di listino.

Valutare sempre con attenzione.

E’ importante valutare con estrema attenzione l’affidabilità dell’outlet cui ci si intende rivolgere. Occorre cioè capire se l’azienda possa vantare una solida reputazione in grado di mettere al riparo da sgradite sorprese. In considerazione del fatto che anche online c’è stato un grande proliferare di outlet nel settore dell’arredamento, è consigliabile informarsi sugli oggetti che si intende acquistare sempre in modo scrupoloso, prestando molta attenzione alle clausole commerciali e, in particolare modo, a quelle riguardanti il diritto e le modalità di recesso.

 

Flexform un comodo design

Il mondo del design è in continua evoluzione, ma l’eleganza è un dettaglio che resta immutato nel tempo.

Flexform_logo

Ed è proprio per questo che i prodotti del marchio Flexform piacciono così tanto al target cui sono rivolti: sono attuali e sempre al passo con i tempi, seguono le tendenze del momento pur senza mai rinunciare a quella raffinatezza di fondo che ne caratterizza forme e linee.
Era il 1970, quando l’azienda in questione fece la sua comparsa nel favoloso mondo dell’arredamento e del design made in Italy. Da allora sono trascorsi oltre quarant’anni, e Flexform è cresciuta continuando, al contempo, a perseguire quella che da sempre è stata la mission di ogni singola collezione lanciata sul mercato: dare vita a prodotti creativi, originali e d’impatto, belli da vedere ma, soprattutto, confortevoli. Prodotti da ammirare, in tutto il loro splendore, e da vivere, insomma.
Rivolti, in quanto tali, a chi non vuole rinunciare né al piacere di arredare la propria casa con capolavori di design e né, tanto meno, al relax e alla funzionalità. E se in passato Flexform si limitava a produrre poltrone e divani, oggi la gamma di articoli da essa realizzati è ben più ampia e ricca di novità da non perdere: ne fanno parte librerie, letti, sgabelli, tavoli e tavolini, complementi d’arredo, chaiselongue, pouf, divanetti e poltroncine, divani letto, classici e perfino componibili.

C’è tutto l’occorrente per arredare una casa in maniera impeccabile. A partire, dicevamo, dal divano, protagonista indiscusso del soggiorno. Alcuni dei modelli firmati Flexform strizzano l’occhio alla contemporaneità, altri al passato, sia in termini di design che a livello di linee e di colori. Ciò che balza subito all’occhio, in ogni caso, dando un’occhiata al catalogo, è che quella che caratterizza i divani Flexform è un’eleganza senza tempo e molto sobria, per quanto sicuramente frutto di ricerche e di sperimentazioni. Tutto è molto semplice ma mai, comunque, banale: il risultato è sempre e comunque sbalorditivo e di classe.
divano abcPrendiamo il divano A.B.C., tanto per fare un esempio: le sedute sono imbottite, hanno quindi un sapore classico, ma in esso l’elemento di novità è sicuramente rappresentato dalla struttura esterna, costituita da un tubo cromato che è invece moderno, proprio poiché così essenziale. La vera “chicca” dell’A.B.C. è il fatto che sia la seduta che lo schienale possono allungarsi in virtù di un movimento meccanico che accompagnerà, dolcemente, i vostri movimenti.
Bello e comodo.

L’altra parola d’ordine che caratterizza i prodotti del marchio Flexform è, senza ombra di dubbio, funzionalità.

Ne sono la prova evidente i divani letto che fanno parte della collezione: quello che sembra un elegantissimo divano, il Maximedue, nasconde invece un confortevole letto pronto ad accogliere i vostri ospiti.
maximedueSarà singolo o matrimoniale a seconda della versione del divano che sceglierete. In questo modo, avrete a disposizione non solo un meraviglioso divano imbottito con la struttura in legno e i cuscini in piuma, ma avrete anche un letto con tanto di doghe in legno, le migliori. Non semplicemente una scomoda brandina per le emergenze, quindi, ma un letto vero in cui gli ospiti faranno sogni d’oro.

Altrettanto degne di nota sono, poi, le nuovissime chaiselongue, fiore all’occhiello della collezione Flexform, ma anche le librerie, che mixano il sapore della contemporaneità alla tradizione di un “oggetto” irrinunciabile e così pregno di storia.

E i tavoli? Anche in questo ce n’è per tutti i gusti e per tutte le esigenze. Il catalogo, variegato com’è, propone soluzioni sia per il target che è alla ricerca di qualcosa di moderno e minimalista, sia per i clienti che, invece, vogliono dare alla propria cosa un’impronta classica ma non retrò.
Discorso, questo, che vale anche per i tavolini da collocare nella zona relax e per gli sgabelli dell’eventuale isola o angolo bar: sconvolge, ovviamente in positivo, la varietà di materiali tra i quali i clienti potranno scegliere, a riprova del fatto che Flexform non ha intenzione di scontentare proprio nessuno. Ma che, anzi, ogni giorno si adopera affinché tutti possano trovare lo stile e i mobili che meglio si adattano ai propri gusti, e capire che non sempre design fa rima con scomodità. Ci sono aziende che fanno del comfort il proprio cavallo di battaglio, ben abbinandolo al gusto estetico e alla originalità di un oggetto che, probabilmente, vi accompagnerà per molti anni a venire.

Perché non fare un tentativo?
Quel che è certo è che, scegliendo Flexform, non ve ne pentirete.